Associazione lacaniana internazionale - Torino

EDITORIALE
di Silvia Novarese

VEGANO..VEGA-NO

La figura del vegano è oggi così diffusa che non sempre notiamo che c'è una differenza col vegetariano; il vegetariano è quello che non mangia carne, né pesce, mentre il vegano non mangia neanche i derivati dell'animale (quindi niente latte latticini uova, ecc.)

Si tratta di una forma di estremizzazione, visti dall'esterno appaiono spesso prendere la lodevole forma di rispetto per l'essere vivente animale, -spesso sottoposto a forme di crudeltà violenta per sopprimerlo e farne alimento, - come una nuova forma di credenza religiosa.

Ho avuto modo di ascoltare alcuni esponenti di questa “dottrina”, e son rimasta colpita dalla estremizzazione della loro convinzione. Intendiamoci, spesso gli animali da carne son sottoposti a crudeli modi di allevamento e ancor più crudeli modi di uccisioni, in questo penso che possiamo concordare. [...]

scarica PDF

     
 
In evidenza
• E' stata pubblicata la prima lezione del seminario di Lacan La topologia e il tempo a cura di Marc Darmon.
http://www.freud-lacan.com/index.php/fr/seminaire-d-ete/518-seminaire-d-ete-2017/dossier-de-preparation-du-seminaire-d-

• Giornata di studio su L'afemmée. Etudes sur l'anorexie. sabato 17 e domenica 18 giugno, 2017. Paris, Place Reuilly.
Per maggiori informazioni, ti puoi collegare a questo link: http://www.freud-lacan.com/index.php/fr/blog-des-evenements/514-evenements-2017/6074-journees-d-etudes-l-affemmee-etudes-sur-l-anorexie

 
Fabrizio Gambini, Paranoie. Tra psichiatria e psicoanalisi: saperci fare con la psicosi. Francoangeli.

Charles Melman. Les paranoias. Erès poche. -Psychanalyse- ALI.

Marisa Fiumanò. Masochismi ordinari. Nemesis.

Charles Melman. Lacan tout contre Freud. Erès poche -Psychanalyse- ALI